D.Lgs. 196 del 30/6/2003

Il D. Lgs. n. 196 del 30/06/2003 (Testo Unico Privacy) prescrive l'obbligo, per chiunque tratti dati personali di clienti, fornitori, dipendenti, pazienti, utenti, soci ed associati, di adottare le Misure Minime di Sicurezza e di redigere il Documento Programmatico sulla Sicurezza (DPS).Ogni organizzazione deve, quindi, predisporre le metodologie e le procedure con cui affrontare questa transizione che investe tutto il sistema organizzativo aziendale, analizzare i rischi di perdita dei dati, creare corretti meccanismi di gestione per la custodia ed il controllo dei dati, individuare tutti i soggetti che effettuano il trattamento dei dati, adottare le misure di sicurezza (minime ed idonee), redigere il Documento Programmatico sulla Sicurezza.

DETTAGLIO FASI CONSULENZA

ASA S.r.l. č in grado di fornire un qualificato servizio di consulenza ed assistenza attraverso un Progetto Organizzativo Privacy, che consente di raggiungere i seguenti obiettivi:

  • Preparare la struttura organizzativa all'adozione delle Misure di Sicurezza (minime ed idonee) in materia di privacy senza intralciare l'attivitą gestionale ordinaria
  • Predisporre le metodologie e le procedure con cui affrontare questa transizione che investe tutto il sistema organizzativo aziendale
  • Creare corretti meccanismi di gestione per la custodia ed il controllo dei dati
  • Individuare e formare i soggetti che effettuano il trattamento dei dati
  • Redigere il Documento Programmatico sulla Sicurezza

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter